selinunte

L’ACROPOLI E LE SPIAGGE DI SABBIA BIANCA

Un’ora di strada e si raggiunge la costa sud della Sicilia, Selinunte, l’acropoli più grande d’Europa.

Parco archeologico

Data la vastità del parco archeologico, 270 ettari, la vista si effettua usufruendo di golf car per poter raggiungere comodamente ogni punto di interesse e poi visitare a piedi ogni sito.

Percorso in golfcar

Lungo l’affascinante percorso attraverso la storia antica potremo deliziarci con una rinfrescante granita siciliana di frutta di stagione.
La guida archeologica certificata che ci accompagnerà nel tour ci svelerà le gesta e le antiche battaglie dei popoli che qui si sono succeduti, rendendo questo viaggio nei secoli passati e nella architettura che è giunta fino a noi ancora più interessante.
Osserveremo la costa sabbiosa di questa parte della Sicilia pranzando direttamente in una terrazza sulla spiaggia con menù a  base di pesce e prodotti tipici locali.
Per chi lo desidera si potrà fare un tuffo rinfrescante nella baia di Marinella di Selinunte.

DOVE SIAMO

Selinunte era una antica città greca situata sulla costa sud-occidentale della Sicilia; oggi costituisce il Parco archeologico più grande d’Europa. I ruderi della città si trovano sul territorio del comune di Castelvetrano, nella parte meridionale della provincia di Trapani.

GLI INCONTRI

Mare, sole colori e tradizioni, della variegata Sicilia nord-occidentale.

CHI PUÒ PARTECIPARE 

Ospiti appassionati di storia antica, e paesaggi incantevoli, tutte le età, massimo 8 persone, è una percorso nella storia e nella natura e nel tempo. Scarpe comode.

RICORDI ED EMOZIONI 

Un viaggio virtuale attraverso  secoli di battaglie e di gesta di grandi condottieri e un viaggio nella natura di una terra bruciata dal sole, dai colori dell’oro e della sabbia che  renderanno questa giornata indimenticabile.