PALERMO E MONREALE

TRA TRADIZIONE E ARTE RELIGIOSA

Inizieremo un interessante giro turistico di Palermo, un luogo di interesse storico e culturale, per le sue vie animate e le sue piazze, visitando uno dei suoi monumenti più famosi: la Cappella Palatina. La Cappella, costruita dai Normanni, è stata recentemente restaurata e si trova all’interno del Palazzo Reale. Sarà possibile ammirare i maestosi mosaici che, grazie alla sua estrema leggerezza, all’eleganza e alla spettacolarità fanno di Palermo una delle città più conosciute in tutto il mondo. Il tour proseguirà attraverso il Palazzo dei Normanni e la Cattedrale, visiteremo i quattro canti, piazza Pretoria ( piazza della vergogna ), fino ad arrivare a uno dei mercati più antichi e vivaci di Palermo, poi il Teatro Massimo e piazza Politeama. Faremo una pausa pranzo gustando il tipico cibo di strada, che ha reso famosa la cucina siciliana nel mondo. Il tour prosegue con la visita di Monreale, la piccola città di origine araba, dove visiteremo il Maestoso Duomo, famoso per i suoi splendidi mosaici con scene del vecchio e del Nuovo Testamento. L’escursione, ovviamente, offre tempo libero per lo shopping.

DOVE SIAMO

Palermo è il capoluogo della Sicilia,  È il quinto comune italiano per popolazione,nonché il principale centro urbano dell’isola di Sicilia e dell‘Italia insulare, secondo nel mezzogiorno d’Italia e trentesimo a livello europeo.

La lunga storia della città e il succedersi di numerose civiltà e popoli le hanno regalato un notevole patrimonio artistico e architettonico.  Il sito seriale palermo arabo-normanna e la cattedrale di Monreale , di cui fanno parte più beni monumentali situati in città, nel 2015 è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco.Numerosi edifici, tra chiese e palazzi, sono riconosciuti monumenti nazionali italiani. A Palermo ha sede l’assemblea nazionale siciliana, la più antica sede parlamentare in attività del mondo, nonché una rilevante sede universitaria. La sua arcidiocesi è sede metropolitana e sede del primate di Sicilia .Nominata Capitale Italiana dei Giovani 2017, è altresì capitale italiana per la cultura per il 2018.

GLI INCONTRI 

La città vanta una storia plurimillenaria e ha avuto un ruolo importante per le vicende del Mediterraneo e dell’Europa,  cuore del centro storico delle città di Palermo, tra palazzi, monumenti, chiese, vicoli, porte antiche, statue e fontane……

CHI PUÒ PARTECIPARE

Ospiti di tutte le età appassionati di arte e cultura, che vogliono vivere il cuore di una città nel modo più vero assaporandolo in tutte le sue manifestazioni poiché numerosi edifici, tra chiese e palazzi, sono riconosciuti Monumenti nazionali italiani.

Smartphone, macchina fotografica e voglia di scoprire.

 RICORDI ED EMOZIONI

Un’occasione unica per vivere storia e tradizione di un luogo magico.